site-1.jpg

UNA

GIORNATA 

NELLA

VITA DI...

 

ARTETERAPIA E FOTOGRAFIA

Ho scritto e realizzato questo progetto dopo una formazione in arteterapia e mediazione artistica. L'intenzione di far uscire dal mondo chiuso delle istituzioni la persona in situazione di polihandicap per mostrarne l'umana complessità é chiara ma, la postura nella relazione con il soggetto fotografato rimane quella dell'arteterapeuta, senza obiettivi, né pregiudizi né interpretazioni.


Ho potuto pubblicare uno stralcio di questo lavoro grazie alla collaborazione e all'accordo di Sonia épouse Khoudir, mamma di Yssam. Sonia é presidente fondatrice dell'associazione Poly'mômes PACA e, fin dall'inizio, ha sostenuto pubblicamente il progetto. Mi é bastato ripubblicare i suoi posts da Facebook per spiegare le tappe del lavoro svolto, dal primo incontro con i genitori fino alla mostra all'EEAP Decanis de Voisins che é tuttora possibile visitare.


In attesa che altri genitori possano e vogliano autorizzare la pubblicazione e l'utilizzo delle fotografie dei loro figli al di fuori dell'ambito istituzionale, ringrazio i 12 ragazzi che hanno partecipato e le loro famiglie, l'EEAP Decanis de Voisins, i ragazzi accolti e i colleghi che ci lavorano in particolare Francesca SALERNO e Magali PECORILLA, il direttore Jean-Luc MOREY, il coordinatore del servizio educativo Brice MESLEM e Elizabeth ROJAS che gli ha succeduto, l'Associazione 123... Soleil  e l'ARAIMC che hanno finanziato il progetto...

Grazie a tutti!

Barbara GUSSONI

14 aprile 2022